• SCADENZARIO GIUGNO 2024

    27 Maggio 2024

    Lunedì 17/06 (slittamento scadenza 16/06)
    Modello F24 Telematico di pagamento unificato (versamento IRPEF/INPS/Addizionali IRPEF regionale e comunale/ENPALS):

    • versamento ritenute relative alle retribuzioni erogate nel mese di maggio (comprese ritenute dei collaboratori coordinati e continuativi);
    • versamento Addizionali regionale e comunale IRPEF (rate calcolate in sede di conguaglio fiscale 2023 e dipendenti/collaboratori cessati nel 2024);
    • versamento contributi INPS ed ENPALS sulle retribuzioni di maggio;
    • versamento contributi INPS Gestione separata relativi ai compensi erogati nel mese di maggio;
    • versamento contributi INPS dei lavoratori agricoli del 4° trimestre 2023.

    INPGI: Gestione separata: denuncia e versamento contributi sulle retribuzioni relative al mese di  maggio.
    CASAGIT: versamento dei contributi sulle retribuzioni di maggio.

    Martedì 25/06
    ENPAIA: denuncia telematica mensile delle retribuzioni relative al mese di maggio e contestuale versamento dei relativi contributi previdenziali per gli impiegati e dirigenti agricoli.

    Lunedì 01/07 (slittamento scadenza 30/06)
    LUL: ultimo giorno utile per l’elaborazione del LUL riferito al mese di maggio.
    INPS – UniEMens: presentazione per via telematica delle denunce retributive e contributive relative al mese di maggio per:

    • lavoratori dipendenti “privati”, compreso spettacolo e sportivi professionisti (sezione “PosContributiva”);
    • lavoratori iscritti alla Gestione Separata (sezione “ListaCollaboratori”);
    • lavoratori pubblici ex-INPDAP (sezione “ListaPosPa”);
    • lavoratori agricoli (sezione “PosAgri”).
    Continua a leggere
  • SCADENZARIO MAGGIO 2024

    2 Maggio 2024

    Giovedì 16/05
    MODELLO F24 Telematico di pagamento unificato (versamento IRPEF/INPS/Addizionali IRPEF regionale e comunale/ENPALS):

    • versamento ritenute relative alle retribuzioni erogate nel mese di aprile (comprese ritenute dei collaboratori coordinati e continuativi);
    • versamento Addizionali regionale e comunale IRPEF (rate calcolate in sede di conguaglio fiscale 2023 e dipendenti cessati nel 2024);
    • versamento contributi INPS ed ENPALS sulle retribuzioni di aprile;
    • versamento contributi INPS gestione separata relativi ai compensi erogati nel mese di aprile;
    • in caso di rateazione del premio INAIL, versamento seconda rata e relativi interessi risultanti dall’Autoliquidazione 2023/2024.

    INPGI: Gestione separata: denuncia e versamento contributi sulle retribuzioni relative al mese di  aprile.
    CASAGIT: versamento dei contributi sulle retribuzioni di aprile.

    Lunedì 27/05 (slittamento scadenza del 25/05)
    ENPAIA: denuncia telematica mensile delle retribuzioni relative al mese di aprile e contestuale versamento dei relativi contributi previdenziali per gli impiegati e dirigenti agricoli.

    Venerdì  31/05
    LUL: ultimo giorno utile per l’elaborazione del LUL riferito al mese di aprile.
    INPS – UniEMens: presentazione per via telematica delle denunce retributive e contributive relative al mese di aprile per:

    • lavoratori dipendenti “privati”, compreso spettacolo e sportivi professionisti (sezione “PosContributiva”);
    • lavoratori iscritti alla Gestione Separata (sezione “ListaCollaboratori”);
    • lavoratori pubblici ex-INPDAP (sezione “ListaPosPa”);
    • lavoratori agricoli (sezione “PosAgri”).

    FASI: versamento dei contributi relativi al trimestre aprile – giugno.

    Continua a leggere
  • SCADENZARIO APRILE 2024

    26 Marzo 2024

    Mercoledì 10/04
    Fondo Mario Negri (Dirigenti Commercio): versamento contributi relativi al trimestre gennaio – marzo.
    Fondo Mario Besusso (Dirigenti Commercio): versamento contributi relativi al trimestre gennaio – marzo.
    Associazione Antonio Pastore (Dirigenti Commercio): versamento contributi relativi al trimestre gennaio – marzo.
    INPS: versamento contributi lavoratori domestici.

    Martedì 16/04
    MODELLO F24 Telematico di pagamento unificato (versamento IRPEF/INPS/Addizionali IRPEF regionale e comunale/ENPALS):

    • versamento ritenute relative alle retribuzioni erogate nel mese di marzo (comprese ritenute dei collaboratori coordinati e continuativi);
    • versamento Addizionali regionale e comunale IRPEF (rate calcolate in sede di conguaglio fiscale 2023 e dipendenti cessati nel 2024);
    • versamento contributi INPS ed ENPALS sulle retribuzioni di marzo;
    • versamento contributi INPS Gestione separata relativi ai compensi erogati nel mese di marzo: causali contributo C10 o CXX.

    INPGI: Gestione separata: denuncia e versamento contributi sulle retribuzioni relative al mese di  marzo.
    CASAGIT: versamento dei contributi sulle retribuzioni di marzo.

    Lunedì 22/04 (slittamento scadenza 20/04)
    FONDO COMETA: versamento contributi e presentazione della distinta di contribuzione del trimestre gennaio – marzo.
    PREVINDAI: versamento dei contributi relativi al trimestre gennaio – marzo e presentazione telematica della denuncia trimestrale dei contributi (Modello 050).
    PREVINDAPI: versamento dei contributi relativi al trimestre gennaio – marzo.

    Venerdì 26/04 (slittamento scadenza del 25/04)
    ENPAIA: denuncia telematica mensile delle retribuzioni relative al mese di marzo e contestuale versamento dei relativi contributi previdenziali per gli impiegati e dirigenti agricoli.

    Martedì 30/04
    LUL: ultimo giorno utile per l’elaborazione del LUL riferito al mese di marzo.
    INPS – UniEMens: presentazione per via telematica delle denunce retributive e contributive relative al mese di marzo per:

    • lavoratori dipendenti “privati”, compreso spettacolo e sportivi professionisti (sezione “PosContributiva”);
    • lavoratori iscritti alla Gestione Separata (sezione “ListaCollaboratori”);
    • lavoratori pubblici ex-INPDAP (sezione “ListaPosPa”);
    • lavoratori agricoli (sezione “PosAgri”).
    Continua a leggere
  • SCADENZARIO MARZO 2024

    28 Febbraio 2024

    Lunedì 18/03 (slittamento scadenza 16/03)
    CU 2024: Termine ultimo per l’invio telematico all’Agenzia delle Entrate dei dati relativi alle Certificazioni Uniche (CU).
    CU 2024: Consegna della “Certificazione Unica – Modello Sintetico” dei redditi corrisposti nell’anno 2023 ai lavoratori dipendenti, ai percettori di redditi assimilati al lavoro dipendente, ai lavoratori autonomi, ai percettori di provvigioni e di redditi diversi.
    MODELLO F24 Telematico di pagamento unificato (versamento IRPEF/INPS/Addizionali IRPEF regionale e comunale/ENPALS):

    • versamento ritenute relative alle retribuzioni erogate nel mese di febbraio (comprese ritenute dei collaboratori coordinati e continuativi);
    • versamento Addizionali regionale e comunale IRPEF (rate calcolate in sede di conguaglio fiscale 2023 e dipendenti cessati nel 2024);
    • versamento contributi INPS ed ENPALS sulle retribuzioni di febbraio;
    • versamento contributi INPS gestione separata relativi ai compensi erogati nel mese di febbraio: causali contributo C10 o CXX;
    • versamento contributi INPS Agricoltura relativi al terzo trimestre 2023.

    INPGI: Gestione separata: denuncia e versamento contributi sulle retribuzioni relative al mese di  febbraio.
    CASAGIT: versamento dei contributi sulle retribuzioni di febbraio.

    Lunedì 25/03
    ENPAIA: denuncia telematica mensile delle retribuzioni relative al mese di febbraio e contestuale versamento dei relativi contributi previdenziali per gli impiegati e dirigenti agricoli.

    Martedì 02/04 (slittamento scadenza 31/03)
    LUL: ultimo giorno utile per l’elaborazione del LUL riferito al mese di febbraio.
    INPS – UniEMens: presentazione per via telematica delle denunce retributive e contributive relative al mese di febbraio per:

    • lavoratori dipendenti “privati”, compreso spettacolo e sportivi professionisti (sezione “PosContributiva”);
    • lavoratori iscritti alla Gestione Separata (sezione “ListaCollaboratori”);
    • lavoratori pubblici ex-INPDAP (sezione “ListaPosPa”);
    • lavoratori agricoli (sezione “PosAgri”).
    Continua a leggere
  • SCADENZARIO FEBBRAIO 2024

    29 Gennaio 2024

    Venerdì 16/02
    MODELLO F24 Telematico di pagamento unificato (versamento IRPEF/INPS/Addizionali IRPEF regionale e comunale/ENPALS/INAIL):

    • versamento ritenute relative alle retribuzioni erogate nel mese di gennaio (comprese ritenute dei collaboratori coordinati e continuativi);
    • versamento Addizionali regionale e comunale IRPEF (rate calcolate in sede di conguaglio fiscale 2023 e dipendenti cessati nel 2024);
    • versamento saldo imposta sostitutiva sulla rivalutazione TFR;
    • versamento contributi INPS ed ENPALS sulle retribuzioni di gennaio;
    • versamento contributi INPS – Gestione separata relativi ai compensi erogati nel mese di gennaio : causali contributo C10 o CXX;
    • versamento premio INAIL (regolazione 2023 ed acconto 2024 in unica soluzione oppure, nel caso di rateizzazione, prima rata sia di regolazione 2023 che acconto 2024).

    INPGI: Gestione separata: denuncia e versamento contributi sulle retribuzioni relative al mese di  gennaio.
    CASAGIT: versamento dei contributi sulle retribuzioni di gennaio.

    Lunedì 26/02 (slittamento scadenza 25/02)
    ENPAIA: denuncia telematica mensile delle retribuzioni relative al mese di gennaio e contestuale versamento dei relativi contributi previdenziali per gli impiegati e dirigenti agricoli.

    Giovedì 29/02
    LUL: ultimo giorno utile per l’elaborazione del LUL riferito al mese di gennaio.
    INPS – UniEMens: presentazione per via telematica delle denunce retributive e contributive relative al mese di gennaio per:

    • lavoratori dipendenti “privati”, compreso spettacolo e sportivi professionisti (sezione “PosContributiva”);
    • lavoratori iscritti alla Gestione Separata (sezione “ListaCollaboratori”);
    • lavoratori pubblici ex-INPDAP (sezione “ListaPosPa”);
    • lavoratori agricoli (sezione “PosAgri”).

    INAIL – AUTOLIQUIDAZIONE 2023/2024: presentazione in via telematica della denuncia delle retribuzioni erogate nel 2023.
    FASI: versamento dei contributi relativi al trimestre gennaio – marzo.

    Continua a leggere