EVR EDILI 2019, COMMERCIO, WELFARE METALMECCANICI, FERIE E ASSEGNI FAMILIARI

11 Giugno 2019
5039 Views

EVR EDILI 2019

Siglato in maggio 2019 l’accordo per l’erogazione dell’elemento variabile della retribuzione (EVR).  Le aziende devono valutare gli indicatori aziendali al fine dell’erogazione o meno dell’elemento, conguagliando gli importi dovuti nel mese di giugno 2019.

Allegato: accordo 08 maggio 2019

 

COMMERCIO

Firmato da Confcommercio e dalle altre sigle sindacali l’accordo per la proroga della scadenza del contratto collettivo nazionale al 31 dicembre 2019.

 

WELFARE METALMECCANICI

Nelle industrie metalmeccaniche, dal 1° giugno 2019 scatta il diritto al welfare garantito dall’azienda per un valore pari a 200€. Sarà assicurato a tutti i lavoratori con contratto a tempo indeterminato, non in prova, in forza al 1° giugno o successivamente assunti entro il 31 dicembre 2019 con contratto a termine e almeno tre mesi di anzianità, anche non consecutiva nel periodo gennaio – dicembre 2019.

 

FERIE

Entro il 30 giugno le aziende sono obbligate a verificare l’avvenuto godimento di almeno due settimane di ferie maturate nel 2017. Non potendo monetizzare le ferie, scatta l’obbligo di versamento della contribuzione all’Inps.

 

ASSEGNI FAMILIARI

L’Inps ha pubblicato i nuovi importi per gli assegni al nucleo familiare per il periodo 01 luglio 2019 – 30 giugno 2020.  Da aprile 2019 le domande non devono essere inoltrate al datore di lavoro ma direttamente all’Inps tramite i patronati o i servizi telematici dell’Inps.

 

Rimaniamo a disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento.