MAGGIO 2017 – MALATTIA, FERIE COLLETTIVE E C.C.N.L. METALMECCANICI INDUSTRIA

18 maggio 2017
337 Views
MALATTIA
consulenti-lavoro-torino

In presenza di un certificato di malattia ancora in corso di prognosi, non si può consentire al dipendente la ripresa anticipata dell’attività. Con una recente circolare l’Inps ha comunicato che a seguito di visita di controllo, al lavoratore verrà applicata la sanzione per assenza ingiustificata qualora emerga che non è stata comunicata la ripresa del lavoro anticipata (il lavoratore precocemente guarito si deve recare dal medico curante per la chiusura della malattia prima di presentarsi in azienda). Inoltre costituisce illecito disciplinare il comportamento dei medici che rilascino ancora il certificato in forma cartacea anziché il certificato telematico previsto.

Circolare numero 79 del 02-05-2017

FERIE COLLETTIVE

Le aziende che non potranno provvedere nei termini di legge previsti per gli adempimenti contributivi in conseguenza della chiusura aziendale per ferie collettive, devono presentare ENTRO IL 31 MAGGIO p.v., in via telematica, la richiesta di differimento del termine sia del versamento dei contributi che della presentazione del flusso uniemens.

C.C.N.L. METALMECCANICI INDUSTRIA
consulenti-lavoro-torinodecorrere dal 1 giugno 2017 le aziende attiveranno a beneficio di tutti i lavoratori dei piani di “welfare aziendale” per un valore di:

  • € 100 a decorrere dal 1 giugno 2017;
  • € 150 a decorrere dal 1 giugno 2018;
  • € 200 a decorrere dal 1 giugno 2019.
  • Pertanto, per l’anno 2017 le aziende dovranno mettere a disposizione uno strumento di welfare (es. buoni carburante, buoni acquisto beni e servizi, ecc.) a favore dei lavoratori assunti e in forza dal 1 giugno al 31 dicembre 2017.
    I lavoratori potranno utilizzare tali benefici nel periodo dal 1 giugno 2017 al 31 maggio 2018.

Rimaniamo a disposizione per qualsiasi chiarimento.